Skip to Content
Notizie

Il biologico e la filiera corta arrivano nella mensa del Meyer

4 giugno 2015 | 10:30
 


Da inizio giugno l'ospedale pediatrico fiorentino ha cambiato la gestione della ristorazione, introducendo nella mensa prodotti biologici, di filiera corta, km 0 e materie prime scelte in base alla maturazione e alla provenienza certificata.

Alcuni prodotti arrivano direttamente dalla Sicilia come le arance Navel DOP, limoni e olive per olio, e da un terreno agricolo a Serpiolle, proprio vicino al Meyer (mele, pere, ortaggi e erbe officinali).

Così come da filiera corta sono anche i prodotti acquistati direttamente dai produttori locali, in buona parte biologici, come l'olio, la carne, il pollo e il coniglio. Dal commercio equo e solidale provengono il tè, la camomilla, le caramelle e l'orzo solubile.

 

Leggi l'articolo di Città Metropolitana di Firenze"I bambini prima di tutto. Biologico, filiera corta, chilometro 0, tracciabilità"


Web Content Display
 
14 marzo 2018 inaugurazione Pizza al Parco
 
La ricetta de La Conserveria per promuovere l'occupazione utile
 
Inaugurazione Osteria Il Giardino dei Semplici Onlus